c a g l i a r i m o n a m o u r

27 Marzo 2015

DAL DIRITTO DEL LAVORO AL LAVORO SENZA DIRITTI

Archiviato in: società — admin @ 19:51

Intervento dell’Avv. Pier Luigi Panici
presentato al convegno sul Jobs-Act Organizzato dalle strutture regionali  Fisac Cgil  Lazio e Sicilia – Roma 25.3.15

intervento-avv-panici-25032015.pdf

Comitato Direttivo Nazionale Fisac CGIL 25-26 marzo: un risoluto dispositivo finale

Archiviato in: società — admin @ 19:40

dispositivo-finale-27032015.pdf

22 Marzo 2015

Ora vi spiego il capitalismo

Archiviato in: Editoriali — admin @ 16:13

Terra 22 marzo 2015 … ora vi spiego il capitalismo, sempre che vi interessi

In un’isola deserta viveva una comunità felice (a papà, ma era deserta o no…?) Uh che rompino che sei…!

Vabbè, in un’isola felice e beata viveva una comunità felice e beata di uomini e donne. Ok? (ok, pa‘)

Per produrre il necessario per vivere lavoravano due giorni alla settimana, mentre il resto del tempo lo trascorrevano studiando la natura, componendo musica, dipingendo e andando a Messa… (andando a Messa, pa’?) Beh, sì, dai, intendo dire che curavano le faccende spirituali. T’e capì? (boh, sì) (continua…)

Il fantasma della democrazia

Archiviato in: Editoriali — admin @ 16:12

Terra, 21 marzo 2015 … è primavera, svegliatevi bambine

Nelle società basate sull’espropriazione del lavoro¹, cioè quelle capitaliste, la riduzione del saggio di profitto porta con sé la riduzione di molti spazi e luoghi della democrazia. Ancor più nei momenti di crisi e di conseguenti “ristrutturazioni sociali”, che generano immancabilmente disoccupazione e calo degli stipendi. (continua…)

Birdman

Archiviato in: Editoriali — admin @ 16:10

Terra, 04.03.2015 Un biutiful Oscar

A distanza di una settimana dalla visione in lingua originale del film Birdman, di Iñarritu, devo ancora decidere se mi è piaciuto o no.

Che dire? È un’opera indubbiamente stratosferica dal punto di vista tecnico-cinematografico: la regia e l’uso magico della cinepresa, soprattutto. I piani sequenza da vertigine, i contropiani che si creavano lentamente, il commento sonoro, il tempo reale della ripresa che racconta una storia che si dipana invece su più giorni; tutto concorre a rendere Birdman un capolavoro di virtuosismo. (continua…)

Il Papa e lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo

Archiviato in: Editoriali — admin @ 16:08

Terra, 5 gennaio 2015 - Viene viene la Befana…

Il comunismo è un’idea semplice e di buon senso: no allo sfruttamento dell’uomo sull’uomo.

Un’idea che percorre la lunga storia dell’umanità e si affaccia di quando in quando, ora qui, ora là, nel tentativo di combattere e vincere le ingiustizie sociali. (continua…)

2 Gennaio 2015

Quale sinistra difenderà gli esclusi? cagliarimonamour e New Left Generation

Archiviato in: Editoriali — admin @ 18:21

“Può esistere una sinistra che lascia ad altri il compito di difendere gli esclusi?” si chiede Luca Ricolfi sul Sole24Ore del 2.1.2015 (leggi qui).
No, diciamo noi. La risposta a questa domanda è no. La Sinistra si deve occupare degli esclusi, degli ultimi e di chi vive ai margini non per propria scelta. (continua…)

Neve, a ricoprire il deserto

Archiviato in: Editoriali — admin @ 18:17

Terra, 31.12.2014 - Neve a Cagliari

In Italia, piccola ripartenza della produzione industriale, crescita dell’export, conferma delle eccellenze. È possibile che una luce in fondo alla galleria si cominci a vedere. Ma è così flebile che non illumina alcuna crescita dell’occupazione, anzi riscopre una desolante landa di tantissimi giovani disoccupati: uno su due, in sostanza. (continua…)

La forza e le ragioni. La FIOM a Cagliari

Archiviato in: Editoriali — admin @ 18:16

Terra, 25 novembre 2014 - Investimenti pubblici

Stamane, a Cagliari, grande e bella manifestazione della FIOM CGIL sarda, in occasione dello sciopero della categoria. In testa al corteo Maurizio Landini.

Lascio ai tanti giornalisti e ai commentatori migliori di me il racconto e l’analisi di quello che si è visto e ascoltato oggi a Cagliari. (continua…)

Poca gente bella festa?

Archiviato in: Editoriali — admin @ 18:15

Terra, 24 novembre 2014 — freddure e cassate

Le cazzate di Renzi ogni tanto gli si rivoltano contro.

Oltre un milione di lavoratori che protesta contro di lui in piazza, il 25 ottobre, sono bazzecole (dice Matteo), dato che il resto degli italiani è rimasto a casa e quindi non è d’accordo col sindacato (dice Matteo).

Ora che la percentuale dei votanti alle regionali di Emilia Romagna e Calabria è talmente bassa, ma proprio bassa che i 7 nani stanno ancora festeggiando, Renzi, spavaldo, argomenta saggiamente : è un dato secondario.

Secondario? (continua…)

Pagina successiva »

Funziona con WordPress